Tour dei Castelli

Alla scoperta di antichi Castelli, mulattiere e borghi dimenticati che hanno fatto la storia di questo territorio

NOVITA’:
per chi lo desidera, visita esclusiva al millenario Battistero di San Lorenzo, guidati dall’archeologa che ha seguito i lavori di restauro di questi importante sito.
Costo d’ingresso del biglietto € 5.00


Numero minimo: 5 persone
Numero massimo: 15 persone

Informazioni salita

PARTENZA: Montestrutto, presso “Parco Avventura la Turna”, ore 8.30
ARRIVO: fraz. Cornaley, 606 m
TEMPO: 3 ore 30 min
LUNGHEZZA: 5 km
DISLIVELLO: 892 m.

Informazioni rientro

PARTENZA: fraz. Cornaley, 606 m
ARRIVO: Montestrutto, presso “Parco Avventura la Turna”
TEMPO: 3 ore 30 min.
LUNGHEZZA: 11 km
DISLIVELLO: 870 m.

Ritrovo

Il ritrovo è fissato per le ore 8.30 nel parcheggio adiacente il Parco Avventura “La Turna”. L’area è dotata di Bar, area verde per famiglie e altri servizi. Per i dettagli visitare il sito www.laturna.it.
Vista la lunghezza dell’itinerario si richiede ai partecipanti la puntualità.

Pranzo

Il pranzo è previsto al sacco. Sono presenti punti di rifornimento acqua lungo l’itinerario.
Per chi avesse necessità c’è un comodo Conad dove potersi rifornire, nella zona centrale del paese di Settimo Vittone.

Attrezzatura necessaria

Nonostante l’itinerario non si sviluppi a quote elevate ai partecipanti è richiesto di portare/indossare:
scarpe comode e adatte ai trekking in montagna (con vibram o similari, con buono stato della suola)
le proprie bacchette da trekking (per coloro che fossero abituati a utilizzarle)
una adeguata scorta di acqua (in base alla propria abitudine a bere)

I consigli della Guida

Per chi non fosse mai stato in questa zona consiglio vivamente di portare con se:
binocolo
macchina fotografica
ADATTO ai cani: Questo itinerario è adatto ai nostri amici a 4 zampe. Il cane dovrà essere tenuto vicino al proprio padrone e con guinzaglio o lunghina.
ATTENZIONE: lungo il percorso si potrebbero incontrare cani da pastore non sempre socievoli.

Introduzione 

Con questo itinerario andiamo a percorrere antiche mulattiere che si snodano tra dimore storiche e antichi luoghi di culto, ancora oggi avvolti da un alone di mistero.
La zona è posizionata sulla sinistra orografica della Dora Baltea, sui pendii esposti a sud, quindi è adatta alle giornate non troppo calde, come quelle primaverili e autunnali.

Per chi è pensato

Il percorso in questione ha un dislivello medio di 880 m. è quindi adatto ad un pubblico che abbia già una propensione alla camminata in montagna e permette passaggi presso borgate con scorci panoramici di notevole pregio sulla valle sottostante. 

Descrizione della zona interessata dall’itinerario

Il Comune di Settimo Vittone, è diventato famoso grazie alle sue piantagioni di ulivi e alla presenza del frantoio. 
Oggi è un comune dalla forte vocazione turistica, grazie alla recente rivalorizzazione dell’area sportiva dedicata all’arrampicata, oggi Parco Avventura “La Turna”, dove persone di tutte le età possono rigenerare mente e corpo tramite le numerose attività che si possono svolgere.
Per ulteriori dettagli visita il sito www.laturna.it.

Ricettività

Consulta la sezione “Partner – Ricettività” per vedere i luoghi consigliati dove poter pernottare.
Link diretto: Ricettività – www.intrekking.it

Costi

Adulti tra 18 – 99 anni € 20,00
Ragazzi tra 10 – 17 anni € 15,00
Bambini < 10 anni gratuito

La quota comprende

– accompagnamento per l’intera giornata;
– assicurazione;
– bacchette da trekking;

La quota NON comprende

– il pranzo;
– la visita guidata presso il Battistero di San Lorenzo;
– tutto ciò che non è specificato in “La quota comprende”;


EnglishFrançaisDeutschItaliano